Santarelli: “Borghi e Cammini, binomio essenziale per il marketing turistico del futuro”

Le dichiarazioni del Direttore Generale Turismo Flaminia Santarelli intervenuta al Webinar dedicato ai Cammini lunedì 23 novembre 2020, in collaborazione tra ANCI e MiBACT

«Borghi e Cammini sono un binomio essenziale per le attività della Direzione Generale Turismo. In questa fase di emergenza nazionale occorre prepararsi allo scenario turistico del prossimo futuro, anche facendo tesoro delle esperienze di viaggio della scorsa estate, che hanno premiato i piccoli comuni, che costituiscono una parte importante dell’identità del nostro Paese». Così il Direttore Generale Turismo, Flaminia Santarelli, al Webinar “I Cammini quali opportunità di sviluppo e valorizzazione di borghi e piccoli comuni”, organizzato lunedì 23 novembre 2020 in collaborazione tra MiBACT e ANCI-Associazione Nazionale Comuni d’Italia.

Flaminia Santarelli DG TURISMO

Il Direttore Generale Santarelli ha ricordato che il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ha costituito un Gruppo di lavoro di supporto tecnico-scientifico al progetto “Benessere Italia”, per una Governance con «un’attenzione specifica all’impatto di programmi, attività e servizi sul benessere della persona», in attuazione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo equo-sostenibile e delle politiche governative per il Benessere Equo-Sostenibile, nell’ambito degli impegni sottoscritti dall’Italia per l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, coinvolgendo tutte le Pubbliche Amministrazioni e i rappresentanti del terzo settore, della ricerca e dell’impresa, compresa ANCI. Il comitato è costituito dai rappresentanti di vari dicasteri, con il compito di valorizzare il rispetto del benessere dell’individuo e la sostenibilità, nell’ambito dei provvedimenti legislativi e regolamentari nazionali. Per il MiBACT, è stata designata la Dirigente Generale Santarelli, in considerazione della rilevanza del turismo sul benessere delle persone. Borghi e Cammini – ha detto Santarelli – rivestono una «importanza strategica quali itinerari culturali e turistici nell’ambito di progetti che migliorano la qualità della vita dei cittadini».

Le attività in corso alla DG Turismo sul tema di Cammini e Borghi sono, in particolare: la presentazione in ambiente digitale, martedì 24 novembre 2020 alle ore 12.00, dei progetti vincitori e meritevoli di menzione del Contest “Viaggio in Italia”, lanciato l’estate scorsa in collaborazione con ENIT-Agenzia Italiana per il Turismo e Invitalia, e l’Avviso “Borghi in festival – Comunità, cultura, impresa per la rigenerazione dei territori”, con scadenza il 15 gennaio 2021, per finanziare progetti e attività di riqualificazione e sviluppo culturale, turistico ed economico-sociale dei piccoli Comuni italiani.

Per informazioni sul progetto “Cammini d’Italia”, visitate la rubrica dedicata

Cammini d’Italia


sul sito web istituzionale della Direzione Generale Turismo

Per informazioni sul progetto “Borghi italiani”, visitate la rubrica dedicata

Borghi d’Italia


sul sito web istituzionale della Direzione Generale Turismo

1Cammino