Stati Generali sul Turismo dei giovani, Garavaglia: “Servono competenze e buone idee”

Il video-messaggio del Ministro del Turismo all’evento social organizzato dal Consiglio Nazionale dei Giovani, organo consultivo istituzionale di categoria

Il Consiglio Nazionale Giovani (CNG) ha promosso sulla pagina Facebook l’evento: “Stati Generali del Turismo – Giovani e innovazione per rilanciare il turismo e l’Italia”, martedì 25 maggio 2021.

L’iniziativa, hanno scritto gli organizzatori, ha la finalità di «creare un momento di confronto e dibattito per discutere insieme del rilancio del settore turistico in Italia e del Made in Italy alla luce delle difficoltà prodotte dalla pandemia», ovvero di:
avviare nuove politiche di supporto agli operatori del settore;
valorizzare le enormi potenzialità del patrimonio paesaggistico e artistico-culturale italiano;
incentivare l’imprenditoria giovanile nel settore turistico attraverso la previsione di investimento di maggiori risorse.

Il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia ha inviato un video-messaggio, nel quale ha esordito dicendo: «Mi auguro che le vostre idee siano innovative. Abbiamo bisogno di aria fresca». «Sono convinto – ha continuato – che il turismo sarà il settore che prima di tutti ripartirà, e molto velocemente, e assorbirà tanta disoccupazione giovanile». Dagli studi fatti, è «il settore che più di tutti avrà un impatto di effetti positivi nel contrasto alla disoccupazione, in particolare giovanile, delle donne e al Sud». Ma, «non basta», ha detto il Ministro. «Il turismo ha bisogno di fare un salto qualitativo: nella formazione manageriale e digitale. Buona parte del PNRR va in questa direzione: sviluppo di un’App digitale e sostenibilità, ambientale e sociale». Per il Ministro Garavaglia: «Serve una specializzazione forte per il nuovo turismo, che ha bisogno di nuove competenze e professionalità, e capacità di offerta, per rispondere a domande che sono già cambiate e cambieranno ancora di più. È una grande sfida e una grande possibilità. Non è solo una questione di entità dei contributi erogati. Servono buone idee».

Il CNG è un organo consultivo di rappresentanza dei giovani nelle interlocuzioni con le Istituzioni su temi d’interesse di categoria, istituito con Legge n. 145/2018. Ed è componente del Forum Europeo della Gioventù (European Youth Forum – YFJ), che rappresenta gli interessi dei giovani europei presso le istituzioni internazionali. Tra le principali attività: esprime pareri e formula proposte su atti normativi di iniziativa del Governo su materie che interessano i giovani; collabora con le Amministrazioni Pubbliche elaborando studi e predisponendo rapporti sulla condizione giovanile utili a definire le politiche di settore.

All’evento social promosso da CNG sono intervenuti, tra gli altri: la Presidente della Federazione Italiana Associazioni Imprese di Viaggi e Turismo, Ivana Jelinic; gli Assessori al Turismo delle Regioni Lombardia e Sicilia, Lara Magoni e Manlio Messina; il Direttore di Federalberghi Roma e Lazio Tommaso Manzilli.

Qui il video-messaggio del Ministro del Turismo Massimo Garavaglia agli Stati Generali sul Turismo del Consiglio Nazionale dei Giovani, pubblicato sulla pagina Facebook istituzionale del Ministero @MinTurismo

1Cammino